Notizie sul comune di Porto Azzurro – Corriere Elbano
28.3 C
Portoferraio, IT
giovedì 16 agosto 2018

Porto Azzurro

Home Comuni Porto Azzurro

Albergatori coraggiosi e innovatori: apre il primo Boat&Breakfast dell’Elba

Tra le novità della stagione che sta iniziando, merita senza dubbio attenzione la nuova sfida dell’imprenditore Agostino Mondellini. Già proprietario e gestore insieme alla compagna...

Zona umida di Mola, al via la riqualifica

I soldi ci sono. Interventi per garantire l’ecologia del luogo Il degrado nella zona umida di Mola ha radici passate. Il substrato fronte mare è...

Mola: la cava ‘dissalata’ della discordia

«Eurit è un'affermata società mineraria - si legge nel sito internet della società - che dal 1974 opera nella ricerca, coltivazione, estrazione e trasformazione...

La cantina Arrighi riscopre la vinificazione in anfora ispirandosi agli antichi...

Con quasi sette ettari di vigne e olivi sulle pendici di una collina che domina il piccolo centro di Porto Azzurro, l’azienda agricola Arrighi...

Inaugurato il panificio ‘gluten free’ del carcere di Porto Azzurro

Come anticipato in esclusiva dal nostro giornale, nell’edizione del 15 maggio, è stato inaugurato all’Elba un laboratorio di pane e prelibatezze senza glutine. Uno...

A Porto Azzurro l’inossidabile Papi torna in sella

E' stato un vero e proprio plebiscito quello che ha visto Maurizio Papi, diventare per la quinta volta sindaco di Porto Azzurro. Il medico di...

Il carcere di Porto Azzurro sfornerà pane e dolci senza glutine

Una pregevole iniziativa vede coinvolti i detenuti del carcere di Porto Azzurro. All’interno della struttura carceraria elbana, infatti, verrà presto inaugurato un panificio dove...

Raggiungere il Nirvana a Porto Azzurro con la meditazione

Un mix di musica, danza e meditazione. Questa è stata la serata ‘MeditiAmo Isola d’Elba’, organizzata a Porto Azzurro, lo scorso 29 aprile, dalle...

Passeggiata a Capo Focardo

di Rosy Chisari Fra le numerose località che si affacciano sul mare del vasto territorio di Capoliveri, ce n’è una che vale veramente la pena...