Home Comuni Portoferraio Lanera: “Il sindaco intervenga contro il degrado lungo viale Teseo Tesei”

Lanera: “Il sindaco intervenga contro il degrado lungo viale Teseo Tesei”

366
0
SHARE

“Questo è il benvenuto che il nostro comune offre ai turisti che sbarcano dal traghetto”. L’affondo è di Luigi Lanera, consigliere comunale portoferraiese di minoranza, che, in una nota inviata alla stampa, solleva la questione del degrado nella zona porto. Su cui, peraltro, Lanera aveva già presentato un’interrogazione a risposta scritta per chiedere chiarimenti su chi fosse il responsabile delle coperture di amianto presenti sui capannoni lungo viale Teseo Tesei.

“Ebbene cari cittadini di Portoferraio – continua Lanera nella sua nota – l’attuale amministrazione mi scrive che la responsabilità è del privato che nel 2012 ha riconsegnato le concessioni al Comune senza mettere in sicurezza gli immobili esistenti. Tesi, questa, supportata da un atto a firma del responsabile, l’architetto Parigi, nel quale si intima nel 2018 al privato ex concessionario di provvedere alla messa in sicurezza degli immobili presenti in quell’area. Ad oggi nulla è stato fatto e non sappiamo se chi ne ha la responsabilità pubblica si sia mosso in qualche direzione. Ma una cosa è certa. E cioè che il sindaco è il massimo responsabile della salute pubblica e quindi ci aspettiamo che il nuovo primo cittadino faccia subito ciò che deve fare. Prima che, come forza politica che rappresento, ci si rivolga alle autorità competenti per la tutela della salute pubblica”.

Luigi Lanera, consigliere comunale di minoranza Fdi

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here