Home Società Eventi e Cultura Cosimo I e Portoferraio, il convegno al Centro De Laugier

Cosimo I e Portoferraio, il convegno al Centro De Laugier

68
0
SHARE

A conclusione delle celebrazioni che il Comune di Portoferraio ha programmato per celebrare il cinquecentesimo anno dalla nascita di Cosimo I De’ Medici, si svolgerà un convegno curato dalla Gestione Associata degli Archivi Storici comunali dell’isola
d’Elba dal titolo “Cosimo I De’ Medici e Portoferraio, la sua città ideale” che intende sottolineare il legame imprescindibile tra la nascita del primo granduca di Toscana e la
creazione della città di Cosmopoli/Portoferraio.

La sede del Convegno sarà la Sala Nello Santi del Centro culturale De Laugier di Portoferraio nei giorni venerdì 11 e sabato 12 ottobre. Mentre il giorno dopo, domenica, l’attività si estenderà al territorio con una visita agli antichi termini giurisdizionali di Portoferraio (tra Acquaviva e Bagnaia) come furono stabiliti da Cosimo I de’Medici per distinguere il suo territorio da quello dei Signori di Piombino e, nel pomeriggio, il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano curerà una visita animata al castello del Volterraio. In alternativa, nel pomeriggio della domenica, ci sarà una visita guidata all’esposizione permanente di Forte Falcone recentemente arricchita da monete, medaglie e riproduzioni di dipinti.

Al convegno interverranno prestigiosi accademici specialisti del tema che, accanto ad esperti di storia locale tra i più qualificati, affronteranno numerosi e interessanti aspetti della storia medicea legata a Portoferraio: da quelli giuridico istituzionali a quelli artistici, filosofici, architettonici e ingegneristici. Nell’ambito dell’Alternanza Scuola/Lavoro parteciperanno come hostess, stewards, operatori video/audio, grafici, speakers e pubblico, gli studenti delle ultime classi dell’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri “G. Cerboni” e dell’Istituto Statale d’Istruzione Superiore “Raffaello Foresi” di Portoferraio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here