Home Società Sport e solidarietà, l’evento in ricordo di Donatello Martorella

Sport e solidarietà, l’evento in ricordo di Donatello Martorella

504
0
SHARE

Quando il vicesindaco di Marciana Marina, Donatella Martorella, prende la parola per ringraziare chi ha contribuito alla realizzazione dell’evento a scopo benefico che ricorda suo padre, Donatello Martorella, grande calciatore, qualcuno non può far a meno di correggerla. “Questa manifestazione mi fa capire che lui ha lasciato un piccolo segno all’Elba”. “Grande – precisano dal pubblico – ha lasciato un grande segno”.

E così, partendo da una figura come quella del calciatore elbano (che, tra l’altro, ha anche fatto parte di un’associazione a scopo benefico) lo Scoglio, con tutti i comuni elbani, si mobilita attorno ad un evento che coniuga sport e solidarietà: “Un pallone X un sorriso“. Un triangolare di calcio che mercoledì 25 settembre coinvolgerà la Nazionale Dj, le Glorie Elbane (che con Donatello Martorella hanno condiviso il campo e che saranno guidate, per l’occasione, da Emilio Francini e Mario Zamboni) e la Nazionale Champions League della Solidarietà. Quest’ultima composta, tra gli altri, da rappresentanti della Selecao Internazionale Sacerdoti calcio. Si tratta di un’associazione che riunisce sacerdoti (non solo italiani) con la passione per il calcio, promotrice della manifestazione grazie al suo fondatore Moreno Buccianti.

“Abbiamo subito accolto la richiesta di Moreno – dice Andrea Fratti, consigliere portoferraiese delegato all’organizzazione di manifestazioni sportive – Ci fa molto piacere che anche gli altri comuni dell’Elba abbiamo deciso di sostenere questa iniziativa che, ricordiamo, ha uno scopo benefico”. Sì, perché il ricavato della vendita dei biglietti di ingresso e della lotteria sarà donato a tre associazioni. Fondazione Tommasino Bacciotti e Diversamente Sani Elba, che, a volerlo dire con le parole del vicesindaco Martorella “hanno un ruolo determinante nella vita della nostra comunità”. Ma anche la Nazionale Italiana dell’Amicizia, che ha sede a Torino e che ha in progetto un centro sportivo per bimbi disabili.

Il programma. L’appuntamento, dunque, è per mercoledì 25 settembre. Il ritrovo è alle 15,30 allo Stadio Lupi di Portoferraio. Prima dell’inizio del triangolare, ci sarà un torneo per i piccoli calciatori elbani. Il fischio d’inizio per l’evento è alle 17,00. Si parte con il match che vede in campo Vecchie Glorie Elbane e Nazionale Dj. Alle 19,15 la consegna del Trofeo “Memorial Donatello Martorella”. Alla fine del triangolare, ci sarà un piccolo rinfresco offerto dall’organizzazione. La serata continuerà, poi, nel centro storico di Portoferraio, in piazza della Repubblica, con il concerto live della Nazionale Dj.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here