Home Eventi e Cultura Cinema Primi premi a Elba Film Festival. Oggi l’ultima giornata

Primi premi a Elba Film Festival. Oggi l’ultima giornata

220
0
SHARE
Nella foto di Niccolò Ridi, Beniamino Brogi e Nora Jaenicke

Ha proprio colto nel segno. Elba Film Festival sta assistendo ad una escalation di pubblico. Tanto che ieri sera, alla premiazione della categoria Argento, la sala era gremita. Oggi, ultima giornata per la rassegna dedicata al cinema indipendente, ideata dalla regista Nora Jaenicke. Uno degli appuntamenti clou sarà sicuramente il concerto del pianista Enzo De Rosa e della violoncellista Kendra Grittani che, direttamente da Montreal, sono arrivati all’Elba per rendere un omaggio speciale alla prima edizione del festival. Seguirà, poi, la proiezione degli ultimi blocchi di corti. Infine, a partire dalle 21,00 la premiazione e il party a conclusione dell’evento.

I premi. Intanto, tra giovedì e venerdì le prime premiazioni hanno decretato i vincitori per le categorie Bronzo e Argento. Per quanto riguarda il Bronzo, la ballerina Margherita Parrilla ha premiato per il miglior montaggio il film “Lost Love” di Nello Petrucci. Il Premio Stengel è andato a Houssein Nuri, iraniano, protagonista del film “My ars flew”. Walter Puppo ha consegnato il premio per il miglior documentario a “Murano Sottovuoto” di Edoardo Vojvoda. Paolo Ferruzzi ha premiato, per la miglior scenografia, il regista newyorkese del film”Be home soon”. Per il miglior film, il riconoscimento è andato a “Forbidden” di Vibha Gulati. Infine, per la miglior cinematografia, premio alla regista polacca Magdalena Jaroszewicz. Per quanto riguarda la categoria Argento, il sindaco di Marciana Marina Gabriella Allori ha premiato Elettra Fiumi per il miglior documentario. Riconoscimento al regista iraniano Mohamed Fard per il suo “Videocheck”. Miglior scenografia a “Be home Soon”. Premiato il corto italiano “Bellafronte” di Andrea Valentino e Rosario d’Angelo. Per la regia e per il miglior film, premiati il canadese “Seven Seas” e l’iraniano “Retouch”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here