CONDIVIDI

Un’esercitazione di sicurezza come tante altre. Se non fosse che la partecipazione, questa volta è stata davvero straordinaria. Nel giorno di ferragosto, l’equipaggio del Moby Ale ha coinvolto i suoi passeggeri per una delle consuete dimostrazioni in caso di emergenza a bordo. Protagonisti, oltre trenta bambini che, con i giubbotti di salvataggio addosso, hanno seguito, passo passo, le istruzioni del comandante Roberto Vitiello e di tutto il suo equipaggio.

Nel corso dell’esercitazione, che si effettua sui traghetti e sulle navi da crociera con cadenza settimanale, ai bambini è stato spiegato l’utilizzo delle lance e delle zattere di salvataggio. E’ stata anche un’occasione far visitare ai piccoli passeggeri il ponte di comando.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here