CONDIVIDI

“Quell’agosto, era il 1937, sbarcarono dal piroscafo della Navigazione Toscana, proveniente da Livorno, Gorgona, Capraia, quattro strani personaggi…”.

Questo l’incipit del racconto “Gli Architetti” nel volume di Luigi Costa “Amicizia ed altre cose” dove l’ingegnere marinese, ormai scomparso, raccontava di quel fortunato incontro che avrebbe in qualche modo orientato la sua vita. Ma chi erano gli architetti che erano sbarcati all’Elba dove uno di loro aveva casa a Sant’Ilario? Chi era Luigi Costa?

Gli Architetti facevano parte dello studio BBPR, proprio loro, i famosi progettisti della Torre Velasca a Milano e di molte altre opere di grande valore in tutta Italia ed anche all’Elba. Giangio e Momi Banfi, Ernesto Rogers e Enrico Peressutti. Arrivò all’Elba anche Lodovico Barbiano di Belgiojoso.

Martedì 13 agosto, alle ore 21,45, nel Giardino della Biblioteca Comunale di Via Pascoli a Marciana Marina, Paolo Ferruzzi con Patrizia Lupi introdurranno Pierfrancesco Sacerdoti che, con l’ausilio di alcune immagini illustrerà il lavoro dei BBPR, mentre Daniel Giacomelli ed altri amici elbani ricorderanno Luigi Costa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here