CONDIVIDI

Egregio Direttore,
non è mia intenzione alimentare le già innumerevoli e condivisibili lamentele delle pecche delle varie amministrazioni comunali elbane, ma l’invasione dei topi è veramente troppo!

La mia riflessione è unicamente su Procchio, amena località balneare dove ho una seconda sudata e tassata casa. Sicuramente le macerie del ben noto Ecomostro, le opere edilizie iniziate e non terminate sono certamente un habitat ideale per questi roditori (e non parliamo di piccoli topolini di campagna).

Fossi sporchi pieni di rovi e altro, parcheggi utilizzati anche per necessità fisiologiche, sacchetti di immondizia abbandonata ovunque da persone incivili, pulizia un po’ pochina fanno sì che le colonie dei topi aumentino e gironzolano allegramente.

La derattizzazione sarà costosa, ma necessaria.

Grazie,

Fernanda Bruzzone

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here