CONDIVIDI
Max Fleschhut, scrittore e giornalista tedesco

Max Fleschhut è uno scrittore e giornalista tedesco con una grande passione per l’Elba. Un amore talmente grande che lo ha portato a dedicarle un libro,111 Orte auf Elba” (Ed. Emons) in cui racconta 111 storie e descrive altrettanti posti su e giù per lo Scoglio. Posti magari poco conosciuti dalla maggior parte dei turisti  e «forse persino ad alcuni elbani».

Ogni storia è accompagnata da una fotografia in cui si mette in evidenza «la bellezza, la magia e il fascino della isola» spiega Fleschhut.

«Facendo le ricerche e le fotografie con l’aiuto di tantissimi elbani doc – tra i quali soprattutto Luca Giusti della Somareria – mi sono innamorato più che mai di questo paradiso e ho scoperto luoghi che non mi sarei mai aspettato. Con il libro voglio far conoscere l’Elba ai lettori tedeschi da un punto di vista meno turistico e più autentico» .

Tra le bellezze raccontate ci sono la nave di Cavoli, il Piazzale dell’Astronomia, la Grotta d’Oggi, la spiaggia del Portello, la Casa di Giuseppe Pietri, Montemarsale, la Natività di Rio, la via del Tramonto, la Fonte di Coppi e l’acqua marziale di Rio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here