Home Comunicati Stampa Portoferraio: continuano gli arresti di spacciatori ad opera dei Carabinieri

Portoferraio: continuano gli arresti di spacciatori ad opera dei Carabinieri

484
0
SHARE

Prosegue l’attività di monitoraggio e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel centro storico da parte dei Carabinieri, che ha portato ad arrestare tre spacciatori a distanza di pochi giorni.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Portoferraio hanno arrestato due italiani residenti a Portoferraio, V.M. 26enne e D.G. 48enne, per detenzione ai fini di spaccio di hashish e cocaina.

Nelle ultime settimane, gli investigatori dell’Arma hanno concentrato la loro attenzione sulla zona del centro storico, oggetto di ripetute segnalazioni di traffici sospetti da parte dei cittadini locali. Proprio due giorni fa, nel corso di uno specifico servizio di contrasto allo spaccio di droga, i militari hanno notato un giovane portoferraiese, già arrestato in passato per spaccio, mentre si introduceva nell’abitazione di un altro soggetto anch’egli noto per reati in materia di stupefacenti.

Certi dell’attività illecita, i militari hanno fatto irruzione nell’abitazione, perquisendola, e nonostante i tentativi da parte dei due malviventi di nascondere il tutto hanno trovato diverse dosi di hashish ed una dose di cocaina, già pronte per essere spacciate, nonché del materiale per confezionare la droga.

Gli uomini dell’Arma hanno arrestato i due spacciatori, che sono stati poi condotti per l’udienza di convalida davanti all’Autorità Giudiziaria labronica, che ha disposto per entrambi le misure cautelari dell’obbligo di presentazione alla P.G. e dell’obbligo di dimora.

La Compagnia Carabinieri di Portoferraio rinnova l’invito alla cittadinanza locale a segnalare qualsiasi attività sospetta che venga notata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here