CONDIVIDI

La solidarietà fa bene al cuore, di chi la dona e di chi la riceve. Lo sa bene il Prof. Massimo Massetti, direttore Area Cardiologica del Policlinico Universitario Gemelli di Roma, che, ormai da tre anni, sbarca con il suo ambulatorio itinerante e la sua equipe di medici del Gemelli a Pianosa per visitare gli abitanti dell’isola-carcere e i detenuti. Il progetto si chiama “Le Domeniche del Cuore”. Un’iniziativa, promossa dalla onlus “Dona la vita con il cuore”, che permette a chi non ha possibilità di curarsi di ricevere visite e assistenza gratuita per la lotta alle malattie cardiovascolari acute e croniche. 

L’equipe del Prof. Massetti ha fatto tappa a Pianosa lo scorso fine settimana. Grazie, soprattutto, all’amicizia con il Comandante Mario Lanera che ha curato l’organizzazione delle due giornate, e agli sponsor Moby, Toremar, Assoshipping e Lampogas. L’ambulatorio è stato allestito all’interno di un edificio dell’amministrazione penitenziaria, grazie alla disponibilità del direttore del carcere di Porto Azzurro, Francesco D’Anselmo. Quest’anno, si è anche aggiunto, tra i volontari, Don Mauro, teologo molto vicino agli ambienti del Vaticano, che ha celebrato la messa, in un momento di raccoglimento particolare nella chiesetta di Pianosa. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here