Home Sport Giochi delle Isole Giochi delle Isole: seconda giornata piena di gloria e soddisfazione per le...

Giochi delle Isole: seconda giornata piena di gloria e soddisfazione per le squadre elbane

509
0
SHARE
Volge al termine la seconda giornata dei Giochi delle Isole. Per il Volley femminile, arriva la prima vittoria. L’Elba 2 si è imposta sulle Azzorre con un risultato di 3 a 0 e nel derby di ritorno vince nuovamente contro l’Elba 1 (3 a 0). Nel girone di ritorno l’Elba 1 perde contro le Azzorre (3 a 0), dimostrando un netto miglioramento rispetto all’andata. Unica nota dolente, l’infortunio di un’atleta dell’Elba 1.
Per il calcio, match tra squadra corsa e lo Scoglio allo “Stade Erbajolo” di Bastia. Risultato di 2 a 0 per gli avversari. Per gli elbani, comunque, buona la prestazione, seppur inferiori tecnicamente. Hanno resistito fino all’ultimo con tenacia, dimostrando un buon gioco di squadra. Molto sentito è stato il momento di raccoglimento, fortemente voluto dall’allenatore Sergio Santucci, in memoria di Donatello Martorella, grande campione elbano, venuto recentemente a mancare. Nel pomeriggio l’Elba è stata sconfitta 6 a 0 dalle Azzorre, probabilmente a causa della stanchezza della partita precedente. Domani ultimo appuntamento per il calcio con il match contro la Sicilia.
La delegazione elbana si è vista impegnata anche nel torneo di basket, nel 3×3, con 2 squadre maschili (Elba 1 e Elba 2) ed una femminile. Le formazioni dello Scoglio, sebbene si siano trovate ad affrontare avversari di alto livello, si sono fatte valere. Nella giornata i ragazzi hanno affrontato la Sicilia, il Guyana e la Corsica. Si è anche disputato il derby tra Elba 1 ed Elba 2. Durante la mattina, l’Elba 1 ha vinto il derby 12 a 10, mentre ha perso contro la Sicilia (8-19), il Guyana (6 a 21) e la Corsica (4 a 21). L’Elba 2 ha avuto una bella prova contro la Sicilia, anche se non è bastata per sconfiggerli (11-17) e ha fronteggiato la Corsica subendo una sconfitta (6-13). Infine è riuscita ad affrontare il Guyana ad armi pari, nonostante l’avversaria sia riuscita a strappare all’ultimo minuto la vittoria ai nostri ragazzi per 9 a 13.  Le ragazze del basket, invece, hanno perso contro la Sicilia per 19 a 9 e contro la Corsica 16 a 6. Buona la prova contro il Guyana. Le ragazze hanno ceduto solo ai supplementari con un risultato di 10 a 12.
Insomma, la seconda giornata ha dimostrato che la delegazione elbana, malgrado possa pescare in un bacino ristretto, sa farsi valere per raggiungere perfino risultati esaltanti. Anche quando le varie formazioni sono costrette a soccombere con avversari più forti e tecnicamente più dotati, si battono alla pari raggiungendo risultati più che dignitosi anche nelle sconfitte. E’ una bella soddisfazione per tecnici e organizzatori perché le squadre dello Scoglio non sono mai le cenerentole del torneo. E se solo avessero potuto contare su impianti sportivi più moderni e adeguati, avrebbero potuto combattere ad armi pari con isole dieci e a volte venti volte più grandi dell’Elba.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here