CONDIVIDI
foto dal profilo Instagram di Alessandro Borghese

Alessandro Borghese prende l’ultimo caffè al Bar del Porto, saluta l’Elba e se ne va. Le riprese della puntata elbana dei “Quattro ristoranti” si sono concluse ieri sera, dopo il tradizionale tavolo di confronto e la festa nel locale che ha conquistato il punteggio più alto. 

Ad ogni modo, i quattro nomi anticipati dal Corriere Elbano sono stati confermati. Le registrazioni sono partite dal ristorante Emanuel. Venerdì pomeriggio, con un certo ritardo sulla tabella di marcia, i ristoratori e chef Borghese sono salpati dal Molo Elba per arrivare all’Enfola. Il giorno dopo è stata la volta de La Caravella a Porto Azzurro. Per la soddisfazione dei tanti fan che si sono fatti trovare in piazza per un selfie o una stretta di mano. Domenica, la troupe (con ben 27 elementi) della produzione si è spostata a Campo nell’Elba. Pranzo all’Approdo e poi la registrazione nel ristorante “Il Golfo”, in località la Foce. Con Le Viste, ieri pomeriggio, si è chiuso il cerchio. In mattinata, in realtà, Alessandro Borghese, con la partecipazione di alcune comparse, ha girato la scena iniziale del programma nel piazzale del Centro Culturale De Laugier a Portoferraio, per poi spostarsi nel ristorante che si affaccia sulla spiaggia de Le Viste.

Dalle registrazioni è trapelato pochissimo. Sappiamo che il piatto della tradizione, quello a cui Borghese assegna cinque punti bonus, sia il cacciucco. Sembrerebbe, inoltre, che in una delle prima due registrazioni (tra Emanuel e La Caravella), lo chef si sia alzato dal tavolo per andare in cucina e complimentarsi per la preparazione di un piatto. A questo punto, non resta che aspettare la messa in onda, presumibilmente a settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here