CONDIVIDI
consiglio comunale Portoferraio

Il consiglio comunale di Portoferraio ha approvato la proposta di statuto del Forum Giovanile concordata al tavolo dell’ 8 marzo, riconoscendo il peso degli studenti nella vita politica e civile di questo e di ogni altro territorio. “Finalmente viene accettato e condiviso – si legge nel comunicato del comitato promotore –  che i giovani hanno diritto a essere ascoltati e farlo nelle sedi più giuste e opportune. Sedi che oggi vengono definite e dotate di una legittimazione che mai era stata concessa prima, almeno qui, almeno all’Elba”.

A partire da oggi, sarà possibile iscriversi al comitato provvisorio in vista delle elezioni per la Consulta degli studenti. Per farlo, basta inviare una mail a f.bizzarri@comune.portoferraio.li.it, indicando età, data, luogo di nascita, residenza, classe frequentata, numero di telefono e mail. Possono far parte del Comitato Provvisorio tutti i ragazzi dai 13 ai 26 anni dei comuni dell’Arcipelago Toscano e le associazioni giovanili. “È giunto il momento di impegnarsi – si legge ancora nella nota stampa – per rendere realtà le idee e i progetti raccolti e pensati in queste frenetiche settimane di assemblee e incontri. In un clima come questo, dove gli animi si accendono per la salvezza dell’ambiente, dove si scende in piazza per il diritto all’istruzione e si torna a protestare contro scuole che cadono a pezzi in giro per la penisola, la Consulta è un mattone importante. Ringraziamo – conclude la nota – il consiglio di Portoferraio per la grande disponibilità dimostrata e per la preziosissima collaborazione, sperando che tutti i comuni dell’Arcipelago vogliano mantenere l’impegno preso”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here