CONDIVIDI

Nella prossima edizione dei Giochi delle Isole, che si terranno all’Isola d’Elba dal 21 al 25 maggio 2019, verrà assegnato un premio in memoria del giornalista elbano Salvatore Di Mercurio, prematuramente scomparso nell’aprile del 2017. Il premio, che è stato ideato dal vice sindaco di Portoferraio Adalberto Bertucci, verrà assegnato all’atleta elbano (o alla squadra elbana) che avrà conseguito il miglior risultato sportivo durante la rassegna dello sport giovanile che vedrà impegnati un migliaio di atleti dai 14 ai 16 anni.

“Salvatore sarebbe stato il primo ad essere entusiasta di sapere che finalmente i Giochi si svolgeranno all’Elba – ha commentato Bertucci – ha seguito per anni le trasferte degli atleti elbani in giro per il mondo, e merita di essere ricordato in questo modo per la passione, la disponibilità e la competenza sempre dimostrate nei confronti dello sport elbano e dei suoi protagonisti”.

“Ho accolto con estremo favore la proposta del comune di Portoferraio – ha commentato il delegato CONI per l’Elba e la Val di Cornia, Claudio Bianchi – del resto proprio lo scorso anno, col patrocinio del CONI regionale, realizzammo a Portoferraio un memorial sportivo a suo nome. Salvatore dal 2006 ha fatto parte della Delegazione dell’Elba ai Giochi delle Isole in qualità di giornalista, a titolo gratuito; ricordo il suo entusiasmo in occasione di ogni bel risultato conseguito dai nostri ragazzi, e questo mi sembra il modo dal migliore per ricordarlo a tuti quelli che lo hanno conosciuto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here