CONDIVIDI

Fino a qualche anno fa, il venerdì non era difficile vedere fuori dei negozi di commestibili una vaschetta piena d’acqua corrente che conteneva ceci secchi e baccalà messi a mollo a “rinvenire”.

Con questo sistema si risparmiava acqua e tempo e i ceci ne guadagnavano perché si insaporivano con il sale del baccalà […]. Ecco la ricetta delle nostre massaie isolane.

Ingredienti: 1,2 kg di baccalà bagnato, 1 kg di ceci ammollati, 1 cipolla, 2 carote, 1 costola di sedano, 3 spicchi d’aglio, peperoncino, salvia, prezzemolo, olio e.v.o., bicarbonato, sale.

Preparazione: mettere a bollire i ceci in acqua fredda senza sale, ma con un cucchiaino di bicarbonato. Aggiungere la cipolla, le carote e il sedano. Portare a cottura. In un tegame a parte fare soffriggere l’aglio, il peperoncino e qualche foglia di salvia.

Aggiungere il baccalà tagliato a pezzi e servire ben caldo con i ceci. Si condisce con olio extravergine di oliva e prezzemolo fresco. Si può accompagnare con fette di pane tostato.

Ricetta tratta dal libro “Di bocca in bocca”, di Alvaro Claudi

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here