CONDIVIDI

Con un titolo di campionesse italiane e un altro di vice campionesse italiane, le atlete del Centro Ginnastica di Porto Azzurro chiudono in bellezza il loro 2018. Un anno di grandi soddisfazioni e piacevoli conferme. L’ultimo successo a Fermo, in occasione della finale nazionale del Torneo delle Regioni di ginnastica artistica e ritmica organizzato dalla FGI. Tre giorni di gare e oltre 1800 atleti provenienti da tutte le regioni d’Italia.

I risultati. Le atlete del Centro Ginnastica di Porto Azzurro confermano il titolo di campionesse italiane, ottenuto in 3° divisione LB per la categoria J/S. La squadra, composta da Giulia Kremser, Agnese Chinchella, Greta Moro, Costanza Carmignani, Martina Mattafirri, Ilaria Vannucci, Aurora Trombella, Luisa Pellino, Katarina Turcanu, Rachele Gamba, Arianna Saielli e Sara Belardinelli, ha concluso così un anno di campionato, dopo aver conquistato l’ambito primo posto lo scorso giugno nel corso di Ginnastica in Festa, a Rimini. Il risultato arriva anche per la squadra composta da Samantha Fontana, Siria Agnoli, Federica Martorella, Victoria Pascottini, Giorgia Colandrea e Viola Mazzei. Per la 3° divisione LB3, categoria Allieve, le atlete si confermano vice campionesse italiane.

Per quanto riguarda il campionato di 4° divisione, promettono bene le Allieve del Centro Ginnastica di Porto Azzurro che conquistano un buon sesto posto sulle venti squadre in gara. Un risultato importante per Gaia Regnia, Simona Pironi, Beatrice Saielli, Alice Manzo, Martina Squarci e Carlotta Colli, tutte al loro esordio. Lo scorso anno, in questa categoria, la squadra (che adesso gareggia in un campionato di livello superiore) aveva conquistato il titolo di campionesse italiane.

Prossimi appuntamenti per il Centro Ginnastica di Porto Azzurro. Trasferta a Montevarchi per la società che il 15 dicembre prenderà parte al primo allenamento regionale “Primi passi” per le piccole anno 2011/2012. Il 22 dicembre, invece, grande festa in casa longonese con il saggio di Natale. Le piccole Allieve torneranno a gareggiare il 19 gennaio a Livorno con la prima prova a squadra del nuovo campionato 2019 per la zona tecnica Toscana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here