CONDIVIDI
Gli amici di “Idea Bici” con Mia, la mascotte

All’Elba non si vive di solo mare. E questo gruppo di amici piemontesi lo dimostra. Loro sono alcuni dei membri della società ciclistica Idea Bici. Li incontriamo all’hotel Plaza. Sono qui per un fine settimana di allenamento e, allo stesso tempo, relax.

Ormai è quasi un’abitudine. Da cinque anni a questa parte vengono all’Elba, con le loro bici a pedalata assistita, almeno quattro volte al mese. In primavera e in autunno. Rigorosamente in bassa stagione.

«Ci sono dei percorsi molto belli – ci racconta Matteo – L’isola è uno di quei posti che sicuramente si presta di più alla mountain bike. E poi, c’è il mare, il buon cibo e un clima ottimale. Per esempio, da noi, sarebbe impossibile attraversare i boschi in questo periodo».

Sognano l’Elba come una vera ‘stazione ciclistica’. Certo, «ci vorrebbe anche un punto informazioni, magari dove è anche possibile affittare una due ruote, e anche le colonnine per ricaricare le bici». Per il resto, «l’Elba ha tutte le carte in regola per vivere tutto l’anno».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here