CONDIVIDI

Il fango non li ha fermati per niente. Gli atleti di Elba bike hanno portato a casa ancora un successo. A Ferentino, in provincia di Frosinone, hanno dato dimostrazione di un’ottima prova di ciclocross in occasione della quarta tappa del Giro d’Italia. Vittoria, nella categoria ID, per Riccardo Puccini, alla sua prima esperienza dell’anno nel Ciclocross. Grande determinazione e spirito di collaborazione con il compagno avversario del Civitavecchia Bike, Daniele Peschi.

Per quanto riguarda la categoria degli Allievi, buona la prestazione di Andrea Pierulivo. Corre nelle prime posizioni. Abile a destreggiarsi in mezzo al fango. Autore della miglior gara stagionale con una condotta sempre impeccabile e con una grinta invidiabile anche nella volata all’arrivo. Sesta posizione per lui e grandi applausi. Torna di prepotenza sul podio Margherita Oggero che conquista il terzo posto a pochissimi secondi dalla vincitrice fortissima Lucia Bramati, mettendosi alle spalle nomi di prestigio come la campionessa italiana uscente e campionessa italiana su strada Eleonora Ciabocco.

I due esordienti, Tommaso Alberti e Letizia Barra, si piazzano, rispettivamente, al settimo e ottavo posto.

Bella prestazione anche per Enrico Ercolani e Alessia Bulleri. Ottimo 16esimo posto per Ercolani che raccoglie preziosi punti top class. Terzo posto per la Bulleri in preparazione per appuntamenti in Svizzera e Belgio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here