Home Cronaca Claudio Bianchi, l’angelo custode dei giovani atleti

Claudio Bianchi, l’angelo custode dei giovani atleti

427
0
SHARE

“Sarebbe bello ospitare i prossimi Giochi sull’isola d’Elba”

È  lui, l’infaticabile fiduciario del Coni per la Val di Cornia e l’isola d’Elba e presidente del comitato per l’organizzazione locale dei Giochi. È soprattutto grazie al suo impegno e alla sua incredibile dedizione alla causa che i ragazzi e le ragazze dell’isola avranno la possibilità di partecipare a questa 22ma edizione, in Sicilia.

«Il mio più sincero ringraziamento va allo sponsor che, con il suo contributo concreto, ha reso possibile questo miracolo. Grazie allo sponsor, la quota partecipativa delle famiglie si è notevolmente ridotta. Sono davvero felice per i ragazzi perché, al di là della competizione, la finalità dei Giochi delle Isole è fortemente educativa. Rappresenta, infatti, un’occasione per esaltare lo spirito di partecipazione e di integrazione, nel nome del rispetto reciproco e delle regole sportive» spiega Bianchi.

«Sarebbe bello ospitare un’edizione di questa manifestazione sull’Isola d’Elba. Anche come riconoscimento del valore dei nostri piccoli grandi atleti dal punto di vista internazionale. Se lo meritano».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here