CONDIVIDI

Un’offerta educativa per le giovanissime generazioni

Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano promuove una campagna di scoperta della natura coinvolgendo le scuole dell’obbligo del territorio.

Il progetto “Piccole Guide crescono” punta a far conoscere ai giovani allievi il valore della biodiversità. Si tratta di attività outdoor e in classe che coinvolgeranno gli alunni delle classi IV e V primaria, e I, II e III secondaria di I grado dell’Elba, del Giglio e di Capraia. L’impegno dei rispettivi docenti è promuovere progetti originali per scoprire le scienze della terra e fare osservazioni scientifiche. L’iniziativa è finanziata totalmente dall’Ente, che metterà a disposizione le proprie guide, i materiali didattici e il supporto organizzativo.

Quarantaquattro insegnanti hanno già inviato le proposte didattiche, alle quali parteciperanno 852 ragazzi. Sono previste animazioni in classe e tante escursioni. Ogni partecipante riceverà una copia del taccuino “Scopri la Natura nelle isole dell’arcipelago toscano”, mentre i docenti avranno a disposizione kit didattici con schede interattive, materiali ed altre attrezzature utili per osservazioni sul campo: binocoli, lenti d’ingrandimento, piccozze da geologo, microscopi e applicazioni informatiche per la classificazione.

Ad aprile, i ragazzi incontreranno all’Elba alcuni specialisti in classificazione naturalistica della World Biodiversity Association Onlus, un gruppo di naturalisti che si dedicano al riconoscimento e alla conservazione della biodiversità. Gli esperti li aiuteranno negli aspetti del riconoscimento per catalogare le osservazioni su flora, fauna, minerali, impronte e quanto avranno visto e riconosciuto nelle loro attività di esplorazione. A fine anno scolastico, a coronamento delle attività, i ragazzi saranno diplomati “Piccole Guide Parco”. La consegna ufficiale del diploma avverrà durante una festa a loro dedicata.

Le nuove “Piccole Guide” potranno accompagnare nelle esplorazioni i loro genitori e gli adulti che vorranno partecipare agli eventi.

L’idea del progetto è nata dalla realizzazione del manuale intitolato “Scopri la natura nelle isole dell’Arcipelago Toscano”, ideato dal Direttore del Parco Franca Zanichelli con le illustrazioni di Concetta Flore. Il manuale ha l’impostazione di un taccuino. Ripropone gli ambienti delle isole associandovi gli aspetti della flora e fauna presente.

La pubblicazione è ricca di illustrazioni ed è dedicata ai ragazzi, ma può risultare interessante anche per gli adulti. Il testo è disponibile anche in inglese, francese e tedesco. Già dalla scorsa stagione, durante il programma di animazione estiva, i giovani ospiti stranieri hanno potuto apprezzare e utilizzare questa ricca guida illustrata. Nelle pagine sono illustrate oltre 600 specie. I caratteri distintivi ben riprodotti consentono di cimentarsi nell’attribuzione del giusto nome a piante e animali, di terra e di mare.

Non mancano gli accenni alle rocce e ai minerali più noti per far comprendere anche questi aspetti così significativi per l’Elba. L’obiettivo è appassionare e incuriosire, iniziando con un approccio facile e intuitivo, che potrebbe trasformare un hobby in una futura professione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here