CONDIVIDI

Dal primo gennaio di quest’anno il neonato Comune di Rio, nato dalla fusione tra Rio Marina e Rio nell’Elba, ha mosso i suoi primi passi. Sia il sindaco Renzo Galli che il commissario prefettizio Salvatore Parascandola sono decaduti dalle rispettive cariche e a traghettare il neonato Comune alle elezioni, la primavera prossima, sarà il viceprefetto a riposo Girolamo Bonfissuto.

«La riunificazione in un solo Comune – ha dichiarato Parascandola ai nostri microfoni – ha toccato tutti gli aspetti amministrativi, finanziari e contabili dei due enti che si sono fusi. Come per esempio dotare l’ufficio anagrafe di nuovi registri per annotare eventuali nascite, morti e matrimoni. Far assegnare un nuovo numero per il codice fiscale dei cittadini e la partita iva per le aziende». Le elezioni comunali per eleggere il primo cittadino e i consiglieri si terranno entro aprile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here