CONDIVIDI

Dopo l’ultima giornata, l’Academy Audace perde la testa della classifica del campionato di seconda categoria pareggiando 2 a 2 in casa contro il San Vincenzo. Ne approfitta la Caldana che, grazie a una sofferta vittoria in trasferta per 3 a 2 sul campo del Paganico, conquista la vetta della classifica a 23 punti contro i 22 della squadra portoferraiese. Il Marciana Marina, con la vittoria per 1 a 0, in casa, ottenuta ai danni del Forte di Bibbona, sale a 14 punti a ridosso della zona playoff.

In terza categoria il Rio Marina si mantiene al terzo posto in classifica a 15 punti. A quota 12 la compagine di San Piero che ha sconfitto nel derby isolano il Porto Azzurro, per 1 a 0. La squadra longonese non riesce ad allontanarsi dal fondo-classifica rimanendo ferma a 2 punti. Intanto il primo cittadino, Maurizio Papi, ha ricordato come tra i primi lavori che verranno effettuati nel Comune, ci sarà la sistemazione dell’impianto sportivo in località Santissimo, col rifacimento del manto erboso del campo di calcio. Si spera che con il restyling e grazie all’appoggio dei tifosi, la squadra riesca presto a risollevarsi.

 

CONDIVIDI