CONDIVIDI

Si è svolta lo scorso 8 ottobre la prima edizione della ‘Sky Trail’, gara podistica tra Chiessi e Pomonte. Un’idea, ci spiega Marino Lupi, organizzatore dell’evento, nata in seguito alla pulizia e riapertura di 8 km di sentieri, come quello delle Cotete e dello Schiappone. Alla partenza si sono presentati 45 atleti e il primo a tagliare il traguardo all’arrivo a Pomonte, dopo 14,2 km di corsa è stato Giovanni Zorn in 1h, 37’ e 24’’. Per le donne, invece, si è imposta Giada Ridi in 2h, 10’ e 52’’. Inoltre sono stati assegnati due particolari riconoscimenti all’atleta più anziano, Sauro Galeazzi, e a quello più lontano, Massimo Porrini, cioè il più distante dall’Isola d’Elba. La gara è stata già confermata per la seconda edizione, il 7 ottobre 2018, sempre in bassa stagione per attirare turisti e appassionati sull’Isola quando il turismo di massa va scemando.