Home Cronaca Il ricordo di Stelio Montomoli alla “Settimana dei libri”

Il ricordo di Stelio Montomoli alla “Settimana dei libri”

466
0
SHARE

Nell’ambito de ‘La settimana dei libri’, organizzata dalla Libreria Coop di Piombino, due delle case editrici che in passato hanno collaborato con Stelio Montomoli, si sono fatte promotrici di una giornata dedicata all’ex sindacalista e presidente di Toremar, recentemente scomparso. Montomoli, oltre a essere stato un grande protagonista nelle vicende politiche degli ultimi 50 anni, si rivelò infatti anche un grande scrittore. Ha prodotto dodici opere in circa dodici anni. Il suo primo romanzo, Di giorno e di notte, è stato pubblicato nel 2004 ed ha avuto un grande successo non solo a Piombino. «Il mio preferito in assoluto, l’ho divorato in un solo giorno – commenta Luciano Guerrieri, Commissario Autorità Portuale Piombino-Elba – Parlava degli Etruschi, di Baratti, di un tempo antico che ho sempre rincorso nelle mie fantasie e che in questo libro me lo sono ritrovato descritto in maniera esemplare, dentro una storia di allora». Alla serata c’era anche il critico letterario Pablo Gorini. «In tutti i suoi libri si ritrovano delle costanti – spiega Gorini – come l’amore e l’amicizia. Insomma i valori in cui lui credeva di più, che si intrecciano con le vicende della politica».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here