Home Sport La domenica sportiva delle squadre elbane

La domenica sportiva delle squadre elbane

Le cestiste under 14 dell'Elba Rekord colgono il primo successo della stagione

976
0
SHARE

Basket

Prima vittoria della stagione per l’under 14 femminile dell’Elba Rekord. Le ragazze allenate da Massimo Mansani hanno sbancato il parquet di Pietrasanta, dove si sono imposte per 34-30 sul Versilia 2000. Match sostanzialmente equilibrato nei primi due quarti, con le elbane capaci di andare all’intervallo con due lunghezze di vantaggio (20-18). Nella ripresa le padrone di casa hanno piazzato un controparziale di 6-0 che lasciava pensare al peggio, ma l’Elba Rekord ha avuto la forza di reagire e, una volta rimesso il naso avanti, di gestire il vantaggio. Il prossimo weekend prevede un doppio impegno per le nostre cestiste, che giocheranno sabato a Livorno e domenica in casa contro la Synergy Valdarno. Ecco il tabellino dell’incontro di oggi: Barberio, Caironi, Faye 2, Filippini 12, Forti, Furnari 2, Gatti 14, Marinari 4, Peria, Posini, Trambusti, Vai.

Volley

Fine settimana positivo per l’Elba 97, che porta a casa due vittorie con le sue formazioni senior. In serie C le ragazze allenate da Patrizia Stacchini supera per 3-0 il Volley Peccioli. La squadra, molto aggressiva e ben posizionata in campo, si è aggiudicata i tre set con i punteggi di 25-13, 25-12 e 25-23.

Successo facile anche per la compagine di seconda divisione, che si è imposta 3-0 sul Volley Cecina nonostante l’assenza di diverse titolari. L’Elba 97 ha così ottenuto la decima vittoria consecutiva e rimane leader della classifica a punteggio pieno, con 5 lunghezze di vantaggio sulla seconda. Lo score dei tre set è di 25-15, 25-15 e 25-14.

20160117
Elba Rekord Libertas Volley

Non gioiscono invece le altre due squadre isolane. L’Elba Volley in prima divisione cede per 3-1 tra le mura amiche contro il Follonica, mentre in seconda divisione subisce un 3-0 a Grosseto. Sconfitta per 3-1 anche l’Elba Rekord, sempre in seconda divisione, in quel di Livorno. Il sestetto di Giada Giusti, che pure era riuscito a far suo il primo set per 25-14, non è riuscito a dar seguito all’ottimo avvio di match, cedendo nelle frazioni successive per 25-11, 25-19 e 25-20. Ora l’Elba Rekord si ritrova nuovamente fuori dalla zona play-off, che potrebbe però riacciuffare vincendo le prossime tre partite.

RUGBY

In serie C2 l’Elba Rugby passeggia in casa e si impone sul Piombino con un sonoro 70-0. Un’ulteriore riprova che la formazione allenata da Jean Luc Sans, alla nona vittoria su nove, è quantomai matura per affrontare la categoria superiore. Domenica i biancoverdi attendono il Gambassi, con l’obiettivo di allungare ulteriormente la striscia positiva.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here