Home Ambiente Il Libeccio sferza l’Elba, mare molto agitato a sud

Il Libeccio sferza l’Elba, mare molto agitato a sud

Maltempo e previsioni meteo per i prossimi giorni

1639
0
SHARE

Il forte vento di Libeccio sferza l’Elba, con mari agitati e molto mossi a nord e sud dell’Isola. Non ci sono stati particolari disagi nei trasporti marittimi dai porti isolani per Piombino e viceversa, tranne la mancata partenza da Portoferraio, a causa delle avverse condizioni meteo, della motonave “Giraglia” delle ore 10:50.

Martedì 12 gennaio. Variabile con addensamenti a tratti consistenti sulle zone interne e con possibilità di rovesci sparsi (nevosi fino a 1200 metri o occasionalmente fino a quote più basse in caso di fenomeni intensi) più probabili in mattinata e in serata.

Venti: molto forti di Libeccio su Arcipelago, costa livornese e Appennino orientale, tra deboli e moderati altrove.

Mari: molto agitati a nord dell’Elba con forte mareggiata sulla costa livornese, pisana e sulla Versilia; molto mossi a sud dell’Elba.

Temperature: in lieve diminuzione, ma sempre abbastanza miti: minime superiori a 5 gradi e massime oltre i 12 gradi.

Mercoledì 13 gennaio. Sereno o poco nuvoloso.

Venti: di Maestrale forti sulla costa, moderati sulle zone interne.

Mari: molto mossi. Temperature: minime in calo, sensibile sulle zone interne con valori localmente prossimi allo zero; massime pressoché stazionarie con valori attorno a 12 gradi.

Tendenza per i giorni successivi

Giovedì 14 gennaio. Peggioramento con precipitazioni dal pomeriggio.

Venti: moderati di Libeccio. Mari: molto mossi.

Temperature: minime in diminuzione, massime stazionarie o in diminuzione sulle pianure settentrionali.

Venerdì 15 gennaio. Residue precipitazioni poi miglioramento.

Venti: in rotazione a Maestrale.

Mari: molto mossi.

Temperature: stazionarie.

(Previsioni meteo fornite dal Lamma)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here