SHARE

Sarà pure piccola, ma è pur sempre la terza isola d’Italia. E per questo motivo non va assolutamente dimenticata.

Lo sapeva bene l’Associazione Albergatori Elbani quando alla fine del 1960 inviò, mossa dalle richieste dei suoi associati e dagli operatori turistici, una lettera alla Rai per segnalare la “misteriosa sparizione” della loro isola dalla carta geografica durante la lettura delle “Previsioni del tempo”.

Un simpatico scambio epistolare che il Corriere Elbano portò agli onori della cronaca.

La risposta della Rai fu tempestiva. Pochissimi giorni dopo, la direzione centrale dei servizi giornalistici del telegiornale ha accolto la richiesta dell’Associazione albergatori ripristinando quella “sagoma dell’isola napoleonica” che, come si legge proprio nella lettera della Rai, “se ne era inavvertitamente distaccata”. Mistero risolto. L’Elba è di nuovo in tv.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here