SHARE

Sui primissimi numeri del “Corriere Elbano“, a cavallo tra gli anni Quaranta e Cinquanta, i redattori di allora pubblicavano lo Stato civile dei Comuni dell’Isola, con l’elenco delle nascite, dei decessi e dei matrimoni. Si trattava, all’epoca, di uno strumento fondamentale per comunicare il lieto o il triste annuncio ai lettori e ai numerosi abbonati fuori dall’Isola.

Era nostra intenzione riprendere questa consuetudine, ma purtroppo non è stato possibile in quanto molti Comuni, appellandosi alle nuove norme sulla privacy, non ci hanno fornito i dati necessari. Chiunque desiderasse comunicarci una nuova nascita o la perdita di un proprio congiunto, può scriverci all’indirizzo redazione@corrierelbano.it inviandoci una copia dell’atto di nascita o di morte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here